Centri anti-fumo
Sei in Home > Canale Estetica > Centri anti-fumo > Dipendenza da nicotina
Dipendenza da nicotina

Conoscere ciò che si introduce

La dipendenza da nicotina

Già dall 'inizio degli anni sessanta molti studiosi avevano formulato l' ipotesi che il fumo di sigaretta, malgrado non venisse identificato in una tossicodipendenza, potesse causare dipendenza.

Gli studi successivi hanno confermato e accertato ogni ragionevole dubbio che la nicotina presente nelle sigarette produce dipendenza. Essa infatti scatena modificazioni chimiche e reazioni a catena che comportano una elevata produzione di dopamina. Questo composto chimico è un neurotrasmettitore: permette cioè alle informazioni ed agli impulsi nervosi di passare da un neurone all'altro, ed è anche responsabile delle sensazioni di piacere che proviamo.

La nicotina inoltre stimola la parte del cervello responsabile dello stato di veglia e vigilanza, migliorando le funzioni cognitive, la capacità di concentrazione, le performance intellettuali e riducendo nel contempo le reazioni da stress, procurando così un'impressione di sicurezza e rilassamento nelle situazioni critiche.

Gli scienziati hanno cercato di individuare i segni di dipendenza da nicotina: necessità di fumare di più per avere lo stesso effetto, sensazione di assuefazione al tabacco e perdita del controllo del numero di sigarette fumate, disagio, anche dopo una breve astinenza, che porta al tentativo continuo di trovare sollievo al desiderio di fumare.
Alterline communication - VeronaContattiPrivacyIl club BeautyfitPubblicita' su Beautyfit - info e costitutte in citta'tutte in provinciaCanale esteticaCanale attrezzature tecnicheCanale alimentazioneCanale medicinaCanale sportTorna all'homepageI numeri del tabagismoIl tabacco: conosciamoloLe sostanze dannoseSmettere: i vantaggiSmettere: comeI danni alla saluteI rischi del fumo passivoI farmaci anti-fumo