centri fitness e palestre
Sei in Home > Canale Sport > Centri Fitness > Fitboxe
Fitboxe
Principi della fitboxe | Shoot exercise

Principi della fitboxe

Tra boxe e aerobica

C'è chi la chiama kickaerobic, chi la definisce aeroboxe, fitboxe, kickforfit. Il succo è lo stesso: c'è chi usa solo i pugni, chi anche i calci, e ci si allena come dei veri pugili, al ritmo della musica da aerobica.

La differenza principale che distingue queste nuove discipline dalla boxe pura, è la mancanza di un reale contatto fisico con l'avversario: il fine dell'aeroboxe è infatti sì sfogarsi, ma solo contro un sacco, che, invece di essere appeso come nella boxe, è appoggiato a terra. Il mix è esplosivo ed ideale per bruciare parecchie calorie, grazie ad un allenamento cardiovascolare completo, e per sfogare lo stress delle dure giornate lavorative. I risultati? Massimo rassodamento di gambe, glutei ed addominali.

Gli esercizi si fanno in gruppo, davanti ad uno specchio, e non è necessario un abbigliamento specifico, solo dei guanti tecnici - senza dita e rinforzati da una piccola imbottitura, che non costano molto. E, dulcis in fundo, la pratica di queste discipline si adatta bene anche a chi rifugge l'ambiente delle palestre, e preferisce l'home fitness: si compra il sacco, che costa più o meno 200 euro, e si impara dalle cassette che si vendono anche via internet.

Nike, in particolare, all'interno del programma di fitness Powerstrike, propone una versione particolare di queste discipline. Si chiama Impact ed è un workout di kickboxing nel quale vengono eseguiti i colpi fondamentali della boxe, assieme alle tecniche più importanti del kicking, con l'utilizzo di particolari sacchi di allenamento che fungono da bersaglio.

Su ciascun bersaglio lavorano contemporaneamente due persone, a ritmo di musica e con l'ausilio di potenti coreografie, abbinate a ripetizioni continue di piccole combinazioni di colpi. Il workout è adatto a tutti, non è necessaria una preparazione di base specifica e, oltre a rappresentare un efficace allenamento cardiovascolare e muscolare, fornisce una conoscenza di base per l'autodifesa.

Come un pugile
Per scolpire il fisico e aumentare la propria autostima la nuova soluzione si chiama Waterboxing. Si tratta della ginnastica di preparazione alla boxe fatta in piscina e combinata ai più classici esercizi di acquagym. Questa disciplina prevede colpi con le braccia e le gambe, oltre ad alcuni esercizi di autodifesa per poi arrivare a realizzare vere e proprie combinazioni di calci e pugni.
I benefici sul corpo sono evidenti in poco tempo, gli esercizi agiscono su spalle, pettorali, gambe, glutei e addominali. Abbinando questo tipo di attività fisica ad una dieta bilancia il corpo viene rimodellato in poco tempo, inoltre aumenta la resistenza fisica allo sforzo. Per non parlare degli effetti sull'autostima. Gli esercizi sono una guida all'auto difesa non solo fisica, ma anche nell'affrontare le piccole questioni quotidiane. Il costo è variabile, ma si aggira intorno a 235 euro per 3 mesi.

Pubblicita' su Beautyfit - info e costiIl club BeautyfitPrivacyContattiAlterline communication - VeronaZAI - Borgo Roma - Santa Luciasan micheleborgo trieste - portoborgo veneziasan massimoborgo milano - stadioborgo trentoavesa - quinzano - paronaponte crencano - pindemontePonte catena - savalveronettacentro - san zenotutte in provinciatutte in citta'Canale sportCanale attrezzature tecnicheCanale alimentazioneCanale medicinaCanale esteticaBody buildingYogaCorpo liberoTotal body sculptureCardio fitnessSpinning e raceStep e ToneAerobicatorna all'homepage