Sei in Home > Canale Sport > Eta' fisica e biologica
Eta' fisica e biologica
Ma tu che età hai? | Come lo sport mantiene giovani | Allenarsi da anziani

Come lo sport mantiene giovani

L'azione diretta dello sport

<<
1
2
3
I meccanismi che vengono innescati dalla pratica regolare di un'attività sportiva aiutano non solo a mantenere efficiente il nostro corpo, ma hanno un ruolo fondamentale di protezione dall'invecchiamento. Tale azione anti-età si esplica indirettamente migliorando la salute del soggetto e diminuendo i fattori di rischio e direttamente contrastando molti dei fattori d'invecchiamento.

L'azione diretta
L'azione diretta è più limitata, ma decisamente importante. Tralasciando alcune teorie (come quella che vuole gli sportivi meno danneggiati dai radicali liberi proprio perché lo sport, generando maggiori quantità di radicali, predispone mezzi di difesa da essi che poi vengono impiegati anche a riposo), verranno esposte solo verità ormai consolidate.
Efficienza muscolo-scheletrica - Lo sport previene il declino muscolare e quello osseo (soprattutto nelle donne, contrastando l'osteoporosi), prevenendo tutte quelle situazioni più o meno invalidanti (anche non riuscire più a fare cinque piani di scale deve essere considerata una situazione invalidante, anche se i più non se ne curerebbero prendendo l'ascensore!) che caratterizzano quella fase della vita denominata volgarmente "vecchiaia".
Efficienza cardiaca - Sono ormai molte le ricerche che hanno dimostrato che in chi fa sport il massimo consumo d'ossigeno diminuisce meno con l'avanzare dell'età rispetto ai sedentari. Il riconosciuto ruolo dello sport nel contrastare l'invecchiamento ha anche affossato l'ormai preistorica formula per il calcolo della frequenza cardiaca massima (220-età).
Stimolazione ormonale - È a tutti evidente che le persone invecchiano in modo differente; a prescindere da fattori per ora ancora incontrollabili, ne sono stati scoperti alcuni che possono, almeno teoricamente, essere gestiti già adesso. Uno di questi è l'ormone della crescita, l'HGH (Human Growth Hormone), un ormone la cui presenza inizia a diminuire dopo i vent'anni e che si riduce significativamente dai quaranta in su. Sono ormai da tutti riconosciute le esperienze di ringiovanimento che l'innalzamento artificiale di questo ormone ha provocato. Purtroppo la sua somministrazione diretta ha spiacevoli e gravi effetti collaterali e la secrezione controllata da sostanze naturali (alcuni aminoacidi come l'arginina o la lisina o alcune vitamine come la niacina) ha dato risultati solo all'interno di esperienze in cliniche, mai replicate con successo e in modo duraturo su soggetti esterni. L'unico modo attualmente sicuro di incrementare l'HGH è fare sport.
Benefici psichici - Chi fa sport deve continuamente sottoporsi a test di efficienza fisica (gli allenamenti) che hanno come primo effetto psichico l'aumento della forza di volontà e della forza di sopportazione. Tutto ciò aumenta anche la fiducia in se stessi e l'autostima, si diventa più forti mentalmente, non solo fisicamente. Chi fa sport, se non è più felice, spesso affronta meglio le difficoltà della vita e ha più fiducia nella risoluzione dei problemi. Questo atteggiamento è fondamentale per gestire correttamente il passare degli anni: non ci si arrende al declino, ma lo si contrasta con forza, determinazione e ottimismo.

<<
1
2
3
altri sportSport estremisport sulle ruotesport con la racchettasport d'alta quotasport da combattimentoginnastica artisticaatleticadanzasport acquaticisport di squadracentri fitnessAlterline communication - VeronaContattiPrivacyIl club BeautyfitPubblicita' su Beautyfit - info e costiCanale sportCanale attrezzature tecnicheCanale alimentazioneCanale medicinaCanale esteticaHomeStoria dello sportNutrizione per lo sportI benefici dello sportTecniche di allenamentoPost allenamentoTest funzionaliSport e bioritmiDoping: cosa c' da sapereRecord e statistiche negli sport